House on the lake 01

The view on the lake is the substance that builds the project in a combination of linear, simplified elements and natural effects.

The house follows the terrain conformation, encompassing two distinct volumes: a horizontal and a vertical one, the latter spanning two levels. The main spaces overlook the lake, the window wall provides light and frames the landscape. The inner space relates to the view seizing its colours, the blue and the green of the lake, and the raw concrete is now a palette of natural chromaticism.

Versione italiana

La vista sul lago è la sostanza rispetto alla quale si costruisce il progetto secondo l’espressione architettonica che procede coniugando elementi tettonici lineari e scarnificati ed effetti naturali ed ambientali.

La casa, nel seguire l'orografia del terreno come il complesso edilizio a cui è accorpata, è costituita da due corpi, uno più orizzontale ed uno a sviluppo verticale disposto su due livelli. Gli ambienti principali si allungano sul fronte sud, dove assoluta è la visuale sul lago: le pareti completamente vetrate illuminano gli interni e incorniciano il paesaggio. Il grande spazio libero della zona giorno si configura così ambivalente, lo spazio interno si correla alla prepotente visuale naturale catturando il verde ed il blu del lago, i toni neutri del cemento e degli intonaci diventano la tavolozza per naturali cromatismi.

Extra info

The working site in winter
The working site in winter

Project and planning supervision. Extension works and interior design.

Location:Switzerland
Year:2013–2015
Program:Family house
Client:Private
Project:M.R. Baragiotta, P. Traversin