Apartment in Venice 09

In this restoration project of a main floor and attic in Venice historical city, the valuable elements of composition and distribution are recognised and reinstated, while other elements are proposed in apparent discontinuity, the latter conveying the project purpose of being more ‘Venetian’ than the traditional ones: the use of transparencies, the materials and the chromaticism, all contribute to an idea of contemporary Venetianness.

Paradigm of this compositive possibility is the staircase connecting the two levels of the apartment: a stripped-down metal structure, deliberately unrefined, where the landing expands into a solid, wooden small office, an ‘inner interior’, a Venetian section. Underneath it, a glass lantern​—the guests bathroom—lights up this scene at night.

Versione italiana

Nel progetto veneziano di restauro di un piano nobile e annesso sottotetto sono stati individuati e restituiti gli elementi compositivi e distributivi di pregio e proposti altri in apparente discontinuità; nelle intenzioni di progetto questi ultimi sono piú "veneziani" degli elementi tradizionali soprattutto nelle trasparenze che disegnano, nell'uso dei materiali e nei cromatismi che li compongono. L'intenzione è stata contribuire ad un'idea di venezianità contemporanea.

L'elemento paradigmatico di questa possibilità compositiva è la scala che collega i due livelli dell'appartamento, una struttura scarnificata metallica e volutamente ruvida; in contrasto uno dei pianerottoli si allarga e diventa uno studiolo, materico, pieno, in legno: l'interno in un interno, una "sezione veneziana". Infine sotto lo studiolo una grande lanterna in vetro — il bagno degli ospiti — di notte illumina la scena.

Extra info

Work in progress
Work in progress

Renovation, interior design, project and construction management.

Location:Venice, Italy
Year:2011–2012
Program:Family house
Client:Private
Project:M.R. Baragiotta, P. Traversin with Coll. S. Cicismondo
Photos:A. Cordenons